Giornali: notizie dell'ultima ora

Governo, Fico verso la richiesta di proroga. E i Cinque Stelle si preparano al sondaggio interno
Politica
Oggi 26-04-18, 09:26

Governo, Fico verso la richiesta di proroga. E i Cinque Stelle si preparano al sondaggio interno

Secondo giro di consultazioni per il Presidente della Camera. Alle 11 l'incontro con il Pd. Nel pomeriggio Fico torna al Quirinale per riferire a Mattarella....
Juventus, Giletti va all’attacco di Dybala: «Indolente»
juventus
Oggi 26-04-18, 09:25

Juventus, Giletti va all’attacco di Dybala: «Indolente»

Il conduttore televisivo, noto tifoso bianconero, parla della Joya: «Non basta avere talento, mi piacerebbe vederlo anche “cattivo” in campo»
Frode fiscale e riciclaggio, 17 arresti tra Crotone e Verona: blitz della Finanza
Cronaca
Oggi 26-04-18, 09:22

Frode fiscale e riciclaggio, 17 arresti tra Crotone e Verona: blitz della Finanza

Gli investigatori del nucleo di polizia economico finanziaria di Crotone hanno quantificato in 5.599.591,48 euro la somma sottratta al fisco fra Ires, Iva ed Irap. All’operazione, che ha visto impegnati i finanzieri del nucleo di Crotone e della Compagnia di Soave nel veronese, nei comuni di Cutro, Isola di Capo Rizzuto, Crotone, Rocca di Neto, Belfiore e Cologna Veneta in provincia di Verona. Cinque le persone portate in carcere e 12 quelle ai domiciliari
Champions: Ramos,finale ancora in bilico
ALTRO
Oggi 26-04-18, 09:22

Champions: Ramos,finale ancora in bilico

'Se Iniesta si chiamava Andresinho vinceva due Palloni d'Oro'
Il Toronto di Giovinco k.o. La Champions va al Chivas
calcio-estero
Oggi 26-04-18, 09:21

Il Toronto di Giovinco k.o. La Champions va al Chivas

A Guadalajara i canadesi avevano rimontato il 2-1 dell’andata anche grazie al gol dell’ex juventino, ma ai rigori i messicani hanno avuto la meglio
Cronaca
Oggi 26-04-18, 09:20

Brescia, maxi-frode nel commercio del rame, giro di fatture false per 515 milioni

Almeno 8 le aziende coinvolte, le indagini della Finanza hanno scoperto anche 60 milioni di Iva non versata
Okc, rimonta incredibile Houston fa fuori Minny
nba
Oggi 26-04-18, 09:17

Okc, rimonta incredibile Houston fa fuori Minny

Westbrook suona la carica e i Thunder rientrano da -25: Utah è avanti 3-2. Capela domina: 4-1 Rockets, serie finita
ALTRO
Oggi 26-04-18, 09:15

Governo: da Chiamparino a Sala: governatori e sindaci Pd in campo per «confronto» con M5s

Il partito “governista” all’interno del Pd non conta solo su pezzi di classe dirigente dem, a cominciare dal reggente Maurizio Martina e dal ministro Franceschini. La necessità di un...
primo piano
Oggi 26-04-18, 09:13

Alitalia, Calenda: proroga per tempi vendita e restituzione prestito

Per Alitalia ci sarà una proroga dei tempi di vendita e della data per la restituzione del prestito ponte. Lo ha confermato il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, precisando che il decreto per la proroga dovrebbe essere presentato al Cdm e che la scadenza per la vendita dovrebbe slittare a ottobre. Il "prestito ponte è rimasto intatto", ha aggiunto Calenda, affermando che sono stati spesi 100 milioni di euro sui 900 messi a disposizione.
Boom di turisti: 1,8 milioni in viaggio per il ponte. Ma arrivano piogge e temporali
Cronaca
Oggi 26-04-18, 09:09

Boom di turisti: 1,8 milioni in viaggio per il ponte. Ma arrivano piogge e temporali

Spiagge affollate in Salento, numero chiuso per i turisti a Venezia. Dopo il sole, rischio acquazzoni a Nordovest. Giro d’affari di 2,5 miliardi di euro (+9% rispetto al 2017)
NBA_PLAYOFFS|Semifinale Houston James esalta i Cavs Vittoria sulla sirena Bene Toronto e Okc
Basket
Oggi 26-04-18, 09:09

NBA_PLAYOFFS|Semifinale Houston James esalta i Cavs Vittoria sulla sirena Bene Toronto e Okc

I Rockets superano Minnesota, Cleveland in vantaggio su Indiana grazie a una tripla di LeBron
Libertà di stampa, l’Italia sale al 46esimo posto. Rfs: “Ma crescono minacce contro giornalisti”
ALTRO
Oggi 26-04-18, 09:09

Libertà di stampa, l’Italia sale al 46esimo posto. Rfs: “Ma crescono minacce contro giornalisti”

Nel rapporto 2018 sui ricorda come ci siano ancora una decina di cronisti "sotto protezione permanente". Ma i rilievi dell’organismo riguardano anche il mondo della politica e come l'anno scorso si cita il M5s
Borsa: Milano apre in rialzo (+0,22%)
ALTRO
Oggi 26-04-18, 09:05

Borsa: Milano apre in rialzo (+0,22%)

Indice Ftse Mib sale a 23.853 punti
Borsa: Milano apre in rialzo (+0,22%)
ALTRO
Oggi 26-04-18, 09:05

Borsa: Milano apre in rialzo (+0,22%)

Indice Ftse Mib sale a 23.853 punti
La startup dei mestieri Salty chiude un nuovo crowdfunding da 110mila euro e punta su Milano
ALTRO
Oggi 26-04-18, 09:03

La startup dei mestieri Salty chiude un nuovo crowdfunding da 110mila euro e punta su Milano

L'idea di realizzare una piattaforma per mettere in contatto, tramite app o sistema di messaggistica proprietario, consumatori e professionisti di vari mestieri, dall'idraulico alla...
Pescara, lo accoltella a morte dopo lite condominiale poi confessa
primo piano
Oggi 26-04-18, 09:02

Pescara, lo accoltella a morte dopo lite condominiale poi confessa

Lite condominiale finisce in tragedia a Pescara. Un uomo di 60 anni, padre di quattro figli e originario del Foggiano, Salvatore Russo, è morto accoltellato, mercoledì mattina,...
Cronaca
Oggi 26-04-18, 09:01

Roma, guasto alla metro B: navette sostitutive tra San Paolo e Castro Pretorio

Tecnici al lavoro per riparare il guasto. Disagi per i cittadini e i numerosi turisti presenti nella capitale
Il faccia a faccia tra Dybala e i tifosi: «Non possiamo perdere questo scudetto, vale più egli altri»
ALTRO
Oggi 26-04-18, 09:01

Il faccia a faccia tra Dybala e i tifosi: «Non possiamo perdere questo scudetto, vale più egli altri»

L’attaccante bianconero circondato e incoraggiato fuori dal ritiro di Vinovo
Lo strano asse Russia-Ue contro Macron e Trump "Iran, intesa intoccabile"
ALTRO
Oggi 26-04-18, 09:01

Lo strano asse Russia-Ue contro Macron e Trump "Iran, intesa intoccabile"

Emmanuel Macron tiene un discorso al Congresso e il progetto per un nuovo accordo sull'Iran prende forma: un accordo che non incontra il sostegno degli altri partner europei e meno che mai la disponibilità di Teheran e dei suoi alleati russi, a dir poco irritati dall'iniziativa franco-americana.Se il giorno prima il presidente francese e quello americano (quest'ultimo assai più spiccio nel liquidare l'accordo esistente, voluto e firmato anche dal suo predecessore Barack Obama, "un disastro") avevano trovato un compromesso nell'indicare insieme la necessità di una revisione dell'intesa del 2015, ora si parla di punti concreti. Anche perché i tempi stringono: il prossimo 12 maggio scade una delle periodiche certificazioni dell'accordo da parte della Casa Bianca, ovvero la conferma in base a una legge Usa che l'Iran rispetta i patti e che l'intesa con Teheran continua a essere nell'interesse nazionale. E Trump sembra avere una voglia matta di dare una svolta in direzione opposta.Al Congresso Macron parla della necessità di arrivare con Teheran a un'intesa nuova che tenga conto non solo del dossier nucleare iraniano, ma anche della più ampia minaccia che rappresenta per la regione l'attivismo militare di Teheran. Al tempo stesso però il leader francese chiarisce che non manderà all'aria l'intesa esistente prima che si riesca a costruirne una nuova. "Questa politica non deve portare alla guerra in Medioriente - ha detto Macron - dobbiamo portare stabilità e rispettare la sovranità, anche quella dell'Iran, che rappresenta una grande civiltà. Non dobbiamo ripetere gli errori del passato nella regione, non dobbiamo essere naif, non dobbiamo creare nuove guerre".Macron afferma che "si deve lavorare per costruire con l'Iran un accordo nuovo fondato su quattro pilastri": l'accordo esistente come base; la certezza che dopo il 2025, allo scadere dell'intesa attuale, l'Iran continui a non avere la bomba atomica; il monitoraggio dell'attività missilistica iraniana che minaccia l'intera regione, Israele compreso; il contenimento dell'influenza militare iraniana in Medioriente. Vaste programme, specialmente considerando la generale indisponibilità degli altri soggetti interessati, a partire dall'Unione Europea (per la sua rappresentante per la politica estera Federica Mogherini "l'accordo funziona e va preservato").Da Teheran e da Mosca arriva uno scontato no assoluto: ma se il Cremlino si limita a ricordare che l'accordo esistente "è frutto degli sforzi di tanti Stati ed è senza alternativa", il presidente iraniano Rouhani perde le staffe e alza i toni: "Con quale diritto parla Macron ignorando le posizioni degli altri Paesi Ue che hanno siglato l'intesa del 2015?". E Trump, che "è un commerciante, un imprenditore, un palazzinaro, come può giudicare questioni globali?".Forse l'aggressività verbale di Rouhani si spiega anche con la contemporanea missione a Washington del ministro della Difesa israeliano. Il "falco" Avigdor è volato nella capitale americana per incontrare altri due "falchi" dell'amministrazione Trump: il capo del Pentagono, James Mattis, e il nuovo consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton (quest'ultimo in particolare notoriamente ostile ai compromessi con il regime degli ayatollah). I temi dei colloqui sono inequivocabilmente sgradevoli per Teheran: l'espansione dell'Iran in Medioriente e la questione siriana, oltre al ringraziamento "ai nostri amici americani per il trasferimento dell'ambasciata a Gerusalemme, il regalo perfetto per le celebrazioni del settantesimo anniversario di Israele".Domani sarà a Washington anche Angela Merkel. La cancelliera tedesca, ancor più di Macron, cercherà di convincere Trump a muoversi con cautela.
Esami alle porte, torna il boom delle ripetizioni: per le famiglie spese fino a 300 euro al mese
Cultura e Spettacolo
Oggi 26-04-18, 08:59

Esami alle porte, torna il boom delle ripetizioni: per le famiglie spese fino a 300 euro al mese

Un mercato in crescita in tutto il mondo, che in Italia trova centinaia di clienti. I ragazzi degli istituti tecnici e professionali spesso «rinviati» a settembre. I trucchi per risparmiare: gli studenti più grandi pagati per dare lezioni. E le youtubers secchione che fanno video online
CHAMPIONS LEAGUE_LE SANZIONI|Scontri di Liverpool, Nyon al lavoro Ecco adesso cosa rischia la Roma
Calcio
Oggi 26-04-18, 08:59

CHAMPIONS LEAGUE_LE SANZIONI|Scontri di Liverpool, Nyon al lavoro Ecco adesso cosa rischia la Roma

L'Uefa promette la massima severità: si va dalla multa pesante alle trasferte negate ai tifosi
Urlo degli imam: antisemitismo nel Corano
ALTRO
Oggi 26-04-18, 08:58

Urlo degli imam: antisemitismo nel Corano

Parigi Trenta imam rompono il silenzio sull'antisemitismo presente nel Corano. Denunciato a mezzo stampa da oltre 300 personalità del mondo politico, accademico e artistico francese, l'appello ottiene risposta dai religiosi islamici, che fanno mea culpa: "Dobbiamo combattere la radicalizzazione del pensiero, ogni parte della società deve assumersi questa responsabilità, noi compresi".L'appello, lanciato tra gli altri dall'ex direttore di Charlie Hebdo, Philippe Val, aveva fatto infuriare i musulmani, almeno inizialmente: si chiedeva la reinterpretazione di alcuni passaggi del Corano, giudicati fomentatori di odio, e la Grande Moschea di Parigi aveva denunciato un "processo ingiusto e delirante". La svolta è arrivata su Le Monde 48 ore dopo: "Il fenomeno esiste e va affrontato", scrivono trenta imam di Francia.Violenze contro gli ebrei si moltiplicano. Dalle minacce in strada, all'orribile morte dell'ottuagenaria Mireille Knoll per cui due uomini sono accusati di omicidio a carattere antisemita, il manifesto contro "un nuovo antisemitismo" sembrava comunque destinato a restare lettera morta come i tanti del passato (l'ultimo il 20 marzo su Le Figaro). Invece, dopo l'indignazione dell'islam politico francese, come il rettore della Moschea di Parigi, Dalil Boubakeur, che ha definito l'appello un "processo iniquo e delirante", trenta imam spiegano che "siamo di fronte a una situazione cancerogena alla quale certi predicatori islamici hanno contribuito".Il coraggio, si legge nella lettera a Le Monde, "ci obbliga a riconoscerlo". Dosano le parole. Ma è un primo segnale che nella République il monopolio della religione islamica non è concentrato soltanto nelle mani accusatrici dei soliti noti, che marciano per la pace dopo gli attentati e tacciono sulle violenze durante i sermoni. "Il vero sacrificio sta nel donarsi agli altri, come ha fatto il nostro eroe nazionale, il colonnello Arnaud Beltrame", che si è sostituito a uno degli ostaggi nell'attacco terrorista di fine marzo, scrivono gli imam.Tra loro, il discusso Tareq Oubrou della moschea di Bordeaux. Parlano di "silenzio complice e dunque colpevole. Il coraggio ci obbliga a riconoscerlo". È la prima volta che un gruppo di anime diverse dell'islam francese prende posizione su tema delicato come l'antisemitismo: basta "rivendicazioni sociali" e stop ai sermoni che "importano conflitti geopolitici come quello israelo-palestinese". L'islam è "spirituale" o almeno così dicono dovrebbe essere.Solo nella regione di Parigi, negli ultimi anni 50mila ebrei se ne sono andati perché non si sentivano al sicuro, ricordavano i firmatari dell'appello di domenica scorsa, tra cui Nicolas Sarkozy, Charles Aznavour e Gérard Depardieu. Il manifesto era stato respinto dall'Osservatorio francese contro l'islamofobia, che invitava tutti a smettere di "sopraffare l'islam". Gli imam rispondono invece con un'assunzione di responsabilità: "Situazione insostenibile, dobbiamo metterci al servizio della République".
Giuliano Ferrara: "Risultato del voto un rutto da cancellare con nuove elezioni"
ALTRO
Oggi 26-04-18, 08:57

Giuliano Ferrara: "Risultato del voto un rutto da cancellare con nuove elezioni"

Un rutto. Le elezioni del 4 marzo. E un rutto, le soluzioni che si vogliono trovare a tutti i costi adesso: M5S-Lega, M5S-Pd, centrodestra-M5S, governo cosiddetto "del presidente". "Rutti". Così li definisce sulla prima pagina del Foglio Giuliano Ferrara, nel giorno che con ogni probabilità segnerà
primo piano
Oggi 26-04-18, 08:57

Borsa, Tokyo chiude in rialzo: l'indice Nikkei guadagna lo 0,47%

Chiusura in territorio positivo per la Borsa di Tokyo, in scia alle aspettative di un miglioramento dei risultati societari. L'indice Nikkei ha guadagnato lo 0,47% a quota 22.319 punti. Sul mercato valutario, lo yen si attesta a un valore di 109,30 sul dollaro e a 133,10 sull'euro.